541px-United_States_(orthographic_projection).svg

Regolamenti, certificazioni e marchi di prodotto riconosciuti negli Stati Uniti di America

La sicurezza di prodotto nel mercato USA viene regolamentata dal regolamento OSHA (Occupational Health and Safety Administration) in aggiunta agli obblighi di certificazione (labeling) per il materiale elettrico-elettronico in conformità ai marchi riconosciuti dal cosiddetto circuito di laboratori accreditati NRTL (vedi link, i principali marchi di riconoscimento sono UL, CSA, ETL, …).
Come  norme tecniche sono essenzialmente riconosciute le ISO ed IEC, anche se la maggior parte dei settori industriali prende a riferimento anche le norme ANSI (American National Standard Institute) e, in alcuni settori, le norme ASME.
In aggiunta sono da considerare i requisiti NFPA (National Fire Protection Association) ed in particolare il regolamento NFPA 70 – NEC (National Electric Code) e la nuova normativa NFPA 79 (2015): Electrical Standard for Industrial Machinery

Da notare il fatto che, essendo una nazione federale, molti stati possono adottare protocolli e requisiti “locali” in aggiunta a quelli generalmente riconosciuti, in particolare per le regole di installazione legate alla prevenzione incendi e la sicurezza elettrica (anche se in questo caso i requisiti particolari sono spesso riferiti alla distribuzione della media e alta tensione fino alle utenze aziendali).

OSHA UL CSA ASME NFPA marchiNOTA: l’immagine è indicativa,  può non riportare tutti i marchi di certificazione validi nel territorio