• Emergency

    ANALISI DI SICUREZZA FUNZIONALE

    La progettazione della sicurezza delle macchine e degli impianti sta rivestendo sempre una maggiore importanza in tutti i settori industriali, ed in questo processo la Sicurezza Funzionale rappresenta uno degli elementi chiave, sia in ottica di certificazione di prodotto (vedi link), in quanto da sempre inserita nei requisiti normativi, sia in ottica di sicurezza in fase di esercizio degli impianti.
    Il rispetto dei parametri di affidabilità e di “qualità” delle funzioni di sicurezza, quali il “Performance Level (PL)” ed il “Safety Integrity Level (SIL)”, sono ormai elementi centrali nella progettazione di sicurezza in ogni ambio industriale e sono sempre di più oggetto di valutazione-confronto fra le aziende costruttrici e le aziende utilizzatrici che avranno poi il compito di mantenere nel tempo il livello di sicurezza raggiunto in fase di progettazione.
    In generale, NEMOTEC supporta le aziende Clienti nella gestione di tutto il processo di sicurezza funzionale, partendo dalla fase di definizione delle funzioni di sicurezza da implementare in fase di progettazione e derivanti dalla analisi dei rischi della macchina (vedi link), per poi passare alla definizione degli schemi funzionali da implementare in fase di progettazione (Functional Block Diagram, FBD e Reliability Block Diagram, RBD), alla valutazione dei parametri di sicurezza funzionale richiesti ed il relativo livello di affidabilità (SIL/PL required), fino alla verifica della corretta progettazione tramite la valutazione dei parametri di affidabilità analizzati (SIL/PL verification), compresa la redazione delle relative sezioni di manualistica (Manuals for Safety Loops).

    performance level

    sicurezza funzionale

    SICUREZZA MACCHINE E INDUSTRIA DI PROCESSO
    CAMPO DI APPLICAZIONE

    • Sicurezza Macchine – norme ISO 13849 ed ISO 62061 (SIL, PL)
    • Impianti di processo – norme IEC 61508 e IEC 61511 (SIL)

    sicurezza funzionale
    SIL PL

  • PL macchine

    SICUREZZA DELLE MACCHINE – PERFORMANCE LEVEL (PL) – ISO 13849

    Integrando i servizi di certificazione di prodotto (vedi link) e di sicurezza delle macchine e degli impianti (vedi link), NEMOTEC è in grado di effettuare le seguenti attività per tutte le fasi progettazione, definizione e verifica del “Performance Level”:

    • Analisi della macchina per l’identificazione delle funzioni di sicurezza
    • Valutazione e analisi del Performance Level richiesto in base all’identificazione dei rischi
    • Progettazione delle funzioni di sicurezza
    • Diagrammi a blocchi funzionali e di affidabilità (FBD, RBD)
    • Supporto alla progettazione software della macchina
    • Verifica del Performance Level delle funzioni di sicurezza secondo ISO 13849
    • Validazione e Prove in Use delle funzioni di sicurezza
    • Tool Utilizzato: IFA SISTEMA SOFTWARE ISO 13849

    analisi performance level macchine

    CE PL 13849

  • SIL turbine

    INDUSTRIA DI PROCESSO – SAFETY INTEGRITY LEVEL (SIL) – IEC 61508, IEC 61511

    Integrando i servizi di certificazione di prodotto (vedi link) e di sicurezza delle macchine e degli impianti (vedi link), NEMOTEC è in grado di effettuare le seguenti attività per tutte le fasi progettazione, definizione e verifica del “Safety Integrity Level”:

    • Analisi della macchina per l’identificazione delle funzioni di sicurezza
    • Valutazione e analisi del SIL richiesto in base all’identificazione dei rischi
    • Progettazione delle funzioni di sicurezza
    • Diagrammi a blocchi funzionali e di affidabilità (FBD, RBD)
    • Supporto alla progettazione software della macchina
    • Verifica del Safety Integrity Level delle funzioni di sicurezza secondo IEC 61508, IEC 61511
    • Validazione e Prove in Use delle funzioni di sicurezza
    • Tool Utilizzato: EXIDA EX-SILENTIA SOFTWARE IEC 61508, IEC 61511

    analisi performance level macchine

    CE SIL 61508

  • Aggiornamento macchine

    AGGIORNAMENTO DELLE LOGICHE DI SICUREZZA SU MACCHINE USATE

    NEMOTEC offre assistenza nella gestione delle macchine e degli impianti in fase di retrofit, modifiche e straordinarie manutenzioni (vedi link), effettuando anche studi di sicurezza per quello che riguarda eventuali aggiornamenti e miglioramenti delle logiche di sicurezza, attraverso le seguenti fasi:

    • Analisi dei sistemi di comando e delle logiche implementate di sicurezza funzionale
    • Analisi dei rischi delle parti funzionali
    • Progettazione delle modifiche al sistema di comando e alla relative logiche
    • Valutazioni per il calcolo delle categorie di sicurezza, PL, SIL
    • Supporto durante le fasi di modifiche
    • Interfaccia con uffici di progettazione elettrica, software
    • Interfaccia con i fornitori
    • Verifica e validazione finale